09 Novembre 2020 6 min letto

La scelta dei tradizionali rasoi a mano libera è rimasta una delle domande più frequenti nel mondo maschile. Acquistare un rasoio potrebbe essere difficile per barbieri, parrucchieri e altre persone nonostante abbiano accesso alle descrizioni dei prodotti. 

Potresti esserti chiesto perché un rasoio è più costoso di un altro, quali tipi sono per principianti / professionisti o quali sono i migliori tipi di punte per rasoio in circolazione. In effetti, le domande non finiscono mai veramente. Tuttavia, per aiutarti a prendere decisioni migliori e goderti la tua esperienza di acquisto, abbiamo fornito una guida che rivela tutto ciò che devi sapere sui rasoi spietati. Come scegliere i tradizionali rasoi a mano libera potrebbe essere molto più semplice di quanto pensi. Scopri di più.

Cos'è un rasoio a gola tagliata tradizionale?

Le lame diritte classiche o tradizionali sono indicate come rasoi "Cut Throat". Potrebbero anche essere definiti "rasoi a mano libera tradizionali" o "rasoi a mano libera classici". Ogni nomenclatura ha essenzialmente lo stesso significato.

I rasoi spietati sono stati una caratteristica di lunga data negli oggetti personali. Quindi, non sorprende che le persone vogliano scoprire come scegliere i tradizionali rasoi a mano libera. Molti fedeli della rasatura a umido sostengono che i rasoi classici rimangono il modo più efficace per radersi da vicino. 

I rasoi classici hanno una singola lama diritta che un perno attacca al manico. Quando non vengono utilizzate, le lame si ripiegano semplicemente nell'impugnatura / scala. Le lame in acciaio devono essere di alta qualità e di livello industriale per godere di una rasatura pulita. L'acciaio argento e l'acciaio al carbonio sono le lame in acciaio più comunemente utilizzate. 

L'acciaio Sheffield in Inghilterra ha ricevuto riconoscimenti internazionali. Grazie al repertorio della città nella produzione di acciaio, i produttori di rasoi sono facilmente attratti da esso. Nota che i rasoi spietati devono essere sottoposti a una manutenzione regolare per ottenerne il meglio. La manutenzione regolare include tutto quanto segue:

  • Pulisci e asciuga dopo ogni utilizzo
  • Conservare in un'area ben aerata
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini

Come ogni altro strumento con un bordo affilato, il bordo o la pinna del rasoio devono essere accarezzati regolarmente su una cintura di cuoio. Accarezzare rimuove quelle minuscole sbavature che si trovano sulla pinna durante la rasatura. Inoltre raddrizza le pinne che possono piegarsi durante la rasatura. 

Capire come prenderti cura del tuo rasoio ti aiuta a sceglierne uno e ad acquistarne uno. I rasoi di alta qualità dovrebbero darti una rasatura profonda, liscia e senza strattoni per almeno nove mesi prima della levigatura. Tuttavia, affinare il tuo spietato è un'abilità che potrebbe richiedere mesi ad alcune persone per acquisire.

Tipi di acciaio rasoio

La scelta di prodotti in metallo o acciaio potrebbe essere difficile a causa delle complesse differenze tra i tipi di materiali e le marche. Tuttavia, ci sono alcuni fatti sul taglio dell'acciaio di seguito per guidarti:

  • Lame più affilate equivalgono a un acciaio più duro
  • La durezza HRC (Rockwell) è l'indice per misurare la durezza dell'acciaio
  • La maggior parte delle lame di rasoio ha una durezza HRC media compresa tra 55 e 62.
  • L'acciaio di qualità superiore è ovviamente più costoso 

L'acciaio utilizzato per la fabbricazione delle lamette da barba rientra in due categorie principali:

  • Carbonio acciaio: L'affilatura è più lunga, ma anche il tagliente dura più a lungo.
  • Acciaio inossidabile: Potrebbe perdere i bordi rapidamente ma è resistente a fattori ambientali, come ruggine e corrosione.

Al giorno d'oggi, l'acciaio al carbonio è preferito a causa della prevalenza di acciaio inossidabile di scarsa qualità là fuori. L'acciaio inossidabile che non è stato temprato è smussato e spesso frustrante da usare. Tuttavia, tutto si riduce al produttore perché un produttore competente può utilizzare qualsiasi tipo di acciaio per realizzare rasoi di qualità.  

Larghezza della lama del rasoio

Potrebbero verificarsi differenze di lama in base alla larghezza del rasoio, al peso e alla facilità di accesso alle aree nascoste del viso, come sotto il naso. Le larghezze della lama di rasoio sono disponibili in frazioni di pollice:

  • 3/8 "e 4/8": Questi rasoi sono i più piccoli, ma hanno i loro vantaggi. Le loro dimensioni ridotte consentono alle persone di spostarsi intorno al labbro superiore e sotto il naso. In questo modo, puoi ottenere più feedback sulla posizione del rasoio.
  • 5/8 "e 6/8": Questa categoria di taglie è spesso descritta come "normale" o "normale" perché si trova nel mezzo degli intervalli disponibili. Le lame qui sono relativamente leggere e facili da usare. Queste dimensioni sono spesso consigliate ai principianti.
  • 7/8 "e 8/8": Queste lame di grandi dimensioni hanno il vantaggio di una dimensione extra, che si traduce in una minore resistenza dei peli e, in definitiva, in una buona rasatura. Pertanto, puoi comunque ottenere una rasatura pulita anche con un rasoio relativamente smussato. Allo stesso modo, la maggiore area superficiale trattiene più schiuma e riduce la necessità di pulire spesso. Tuttavia, la dimensione potrebbe essere considerata uno svantaggio a causa di quanto sia difficile manovrare in posizioni difficili.

Scelta della sezione Razor Cross (Grind)

La sezione trasversale della lama influenza anche il peso totale del rasoio. Ad esempio, una lama di rasoio a cuneo pieno contiene più acciaio di quella di una cavità completa. Di seguito è riportato un diagramma di macinatura comune visto dal punto.

 

 

C'è anche un macinino noto come un cantando hollow. Questo rasoio è notevolmente cavo e chiamato "canto" a causa del suo suono durante la rasatura. La molatura cava viene utilizzata principalmente per facilitare la levigatura. La smussatura del rasoio dovrebbe allinearsi con la spina dorsale in modo che il resto dell'acciaio sia lontano dalla pietra lamentosa.

 

Scelta dei tipi di punti del rasoio

 

Come scegliere i tradizionali rasoi a mano libera Comporta la comprensione della forma e dello stile della punta del rasoio. Quindi, quando ne scegli uno, devi considerare sia l'estetica che le prestazioni. Di seguito sono riportati alcuni dei diversi tipi di punte di rasoio:

  • Punti rotondi: Di gran lunga, lo stile più comune e intuitivo, le punte rotonde sono le migliori per i principianti poiché non hanno punte affilate che potrebbero facilmente ferirle con la tecnica o l'angolazione sbagliate.
  • Punte piatte / quadrate / a punta: Questa categoria di punti rende più facile per l'utente accedere alle aree più remote, come sotto le orecchie e sotto il naso. Tuttavia, non sono così indulgenti come le punte acuminate. Pertanto, le rasature inesperte spesso vengono tagliate quando si radono da angolazioni errate.
  • La tacca del barbiere: Questo è un mix di punti arrotondati incompleti. In altre parole, la punta tonda ne ha una parte tolta. La ragione di questa innovazione non è inverosimile. Considera la sicurezza della punta tonda insieme alla maggiore flessibilità intorno alle narici e alle labbra del rasoio.

 

Stili di spalla del rasoio

 

Esistono tre tipi principali di spalle del rasoio:

  • shoulderless
  • Spalla singola
  • Doppia spalla

Il ruolo della spalla è stabilizzare il rasoio perché la stabilità è importante per i rasoi più sottili e più fini. Tuttavia, il tipo di spalla non ha un effetto diretto sulle prestazioni di un rasoio. Le spalle singole o doppie sono molto più comuni perché rafforzano la presa sul rasoio, a differenza dei rasoi senza spalla.

 

Finitura con lama di rasoio

 

Il tipo di finitura della lama è puramente estetico. Quindi, non ha alcuna incidenza sulle prestazioni complessive della lama del rasoio o sulla qualità dell'acciaio. Esistono due tipi principali di finitura della lama. Tuttavia, ci sono diverse sottocategorie tra le 5:

  • Lame di rasoio satinate: La finitura satinata è simile all'aspetto dell '"acciaio spazzolato" derivato da numerosi graffi sottili. I blocchi più fini producono una finitura di tipo satinato mentre quelli più grossolani danno una finitura opaca. Si prega di notare che nessuno di loro lucida il metallo. Piuttosto, sono progettati per conferire una finitura particolare.
  • Lame di rasoio lucidate: Potresti aver già visto una lama lucente. Le finiture lucidate a specchio rendono le lame più brillanti e la superficie meno soggetta a macchie. Non sorprende quindi che questa finitura sia spesso utilizzata per i rasoi a mano libera in acciaio al carbonio.

Storia dei rasoi a gola tagliata

Una breve storia dei rasoi spietati rivela tutto ciò che devi sapere sulla loro rilevanza oggi. Dall'inizio della civiltà antica a Roma e in Grecia, gli uomini avevano usato lame di ferro con manici realizzati a forma di tagliagole. Questa pratica è continuata fino al XIX secolo. All'inizio del secolo ci furono miglioramenti nell'acciaio e nella metallurgia. Pertanto, questi rasoi dovevano essere rimodellati e reinventati.

Sempre nel 20 ° secolo, sono emersi progressi nella tecnologia dei rasoi. In questo momento, la maggior parte degli uomini si faceva la barba o lo lasciava a una persona di fiducia. I clienti migliori di solito avevano set di sette rasoi tagliagole stampati per ogni giorno della settimana. 

Di conseguenza, gli utenti potevano accedere facilmente ai rasoi pronti per la rasatura ogni mattina della settimana. Inoltre, la rasatura poteva essere settimanale o bisettimanale e l'utente doveva impedire ai suoi rasoi di assicurarsi che la lama fosse affilata per ogni giorno della settimana.

Un tagliagole dritto è uno strumento semplice. Tuttavia, ha dimostrato più volte che è senza tempo. I rasoi a mano libera della metà del XX secolo integrano un design che si è evoluto dal XVI secolo. Oltre 20 anni! I rasoi hanno raggiunto un plateau nel loro design negli anni '16 e da allora non hanno visto molti cambiamenti.

Conclusione 

I rasoi sono strumenti semplici ora, grazie alla raffinatezza. Anche se i moderni rasoi a mano libera potrebbero non riflettere il valore dei prototipi di cento anni fa, sono realizzati in acciaio di alta qualità. Inoltre, le lame in acciaio sono oggi più efficienti. La scelta di rasoi a mano libera tradizionali di alta qualità e durevoli non dovrebbe più diventare un problema per te dopo aver letto questa guida dettagliata.

James Adams
James Adams

James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


Anche negli articoli per rasoi da barbiere e da barba

Come affinare e affilare il tuo rasoio a mano libera
Come affinare e affilare il tuo rasoio a mano libera

23 Novembre 2020 7 min letto

Vedi tutto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER