Giugno 23, 2021 4 min letto

Le persone sono sempre più alla ricerca di modi per tagliare i capelli con le normali forbici dopo il 2020. Ma dovresti essere cauto quando tagli i capelli con le normali forbici.

Si è tentati di tagliare i capelli con le normali forbici, ma può causare danni ai capelli. Cosa succede se ti tagli i capelli con le normali forbici?

Le normali forbici utilizzate per tagliare cartone, tessuto o altri materiali hanno una lama seghettata che non è progettata per tagliare i capelli.

Le normali forbici domestiche possono tagliare facilmente la carta, ma non taglieranno i capelli in modo uniforme ed efficiente come le forbici per capelli professionali.

Le forbici normali possono tirare, tirare, strappare, danneggiare e creare doppie punte quando tagli i capelli. Lo sentirai tirare i capelli e strapparti i capelli usando uno stile storto.

Che forbici uso per tagliare i capelli? Se vuoi avere un bel taglio di capelli, importa.

Taglio di capelli con le normali forbici

Gli strumenti per parrucchieri sono progettati per tagliare i capelli. Il bordo della lama è fine e affilato, tagliando i capelli senza soluzione di continuità.

Le forbici da parrucchiere e da barbiere sono gli strumenti migliori per tagliare i capelli.

Le forbici normali sono progettate per il taglio duro. Tira, strappa e danneggia i capelli.

Le forbici da taglio utilizzano una lama affilata ed elegante per tagliare i capelli come il burro.

Cos'è un normale paio di forbici?

Le normali forbici non sono fatte per i capelli e possono causare danni permanenti ai capelli. Queste sono normali forbici:

  • Le forbici da cucina sono fatte per tagliare e segare
  • Forbici per stoffa: sono fatte per tagliare e strappare
  • Forbici per sopracciglia o unghie: sono usate per tagliare le ciocche di capelli più corte
  • Le forbici opache tireranno e tireranno i tuoi capelli

Le normali forbici di tutti i giorni hanno una lama più spessa che può essere tirata, tirata e tirata.

Puoi aspettarti di vedere i capelli divisi e danneggiati quando usi le normali forbici a casa.

Ci vorranno un minimo di 2-4 lavaggi per far apparire la maggior parte dei danni. Dovrai visitare un barbiere o un parrucchiere per riparare il danno.

Qual è la differenza tra le forbici normali e quelle per capelli?

Le forbici normali vanno bene per tagliare i capelli, ma le forbici normali possono essere più difficili. La differenza chiave tra le normali forbici e le forbici per capelli è la lama e l'acciaio.

Le forbici normali sono realizzate in acciaio grezzo che non è delicato sui capelli. Le forbici per capelli sono realizzate in acciaio più duro e hanno un bordo più affilato.

Le forbici normali vengono utilizzate per tirare e strappare. Il bordo delle forbici per capelli, invece, è estremamente affilato e permette di tagliare i capelli senza danneggiarli facilmente.

Le forbici normali possono essere utilizzate se sono abbastanza affilate. Tuttavia, la maggior parte delle forbici normali non lo sono. Le normali forbici possono essere utilizzate per attorcigliare i capelli anziché tagliarli. Potrebbe volerci più tempo a causa delle forbici opache a seconda di quanto sono grandi i capelli.

Poiché i loro prezzi sono flessibili, consigliamo un paio di forbici per capelli esperte di Mina e Jaguar. Ne vale la pena, anche se devi pagare un po' di più per le forbici che non danneggeranno i tuoi capelli.

Non c'è niente di meglio che tagliare i capelli con forbici affilate come rasoi.

Conclusione: va bene tagliarsi i capelli con le forbici normali o con quelle normali?

Tutti hanno un paio di normali forbici che una volta usavano per tagliarsi i capelli. Ma cosa succede se usi le normali forbici per i tuoi capelli?

Ci sono alcune differenze fondamentali tra le normali forbici e quelle per parrucchieri. Le forbici da parrucchiere hanno una lama affilata per tagliare le fette, mentre le forbici normali hanno un bordo smussato per il taglio a forza bruta.

Cosa succede se usi le normali forbici per tagliare i capelli?

Le normali forbici possono danneggiare i capelli tirando e piegando ogni ciocca. Un sacco di capelli è il segno più evidente che qualcuno si è tagliato regolarmente i capelli con le normali forbici.

Le normali forbici possono tagliare i capelli in un modo brutale quasi quanto l'uso di due sassi per sfondare la carta.

Le lame fini vengono utilizzate per tagliare i capelli nei negozi di barbiere e parrucchieri. Le forbici professionali per parrucchieri taglieranno ogni ciocca di capelli come un coltello che taglia il burro.

Per garantire una presa salda, le forbici normali hanno manici più grandi. Poiché hanno una presa più leggera, le forbici da parrucchiere hanno un manico diverso rispetto alle normali forbici.

L'uso di normali forbici per tagliare i capelli può causare danni, lasciando i capelli con doppie punte e equilibrio irregolare.

Cosa dovresti fare se i tuoi capelli sono troppo lunghi?

Parrucchieri o barbieri professionisti ti diranno di tagliare i capelli più corti. Le normali forbici possono causare danni irreparabili ai capelli. L'unico modo per risolverlo è accorciarlo. 

Provocherai danni irreparabili se usi le forbici opache per tagliare i capelli.

Le normali forbici smussate possono causare danni ai capelli tirando e tirando. Ciò può causare danni irreparabili ai capelli e fa molto male.

Le forbici normali hanno una lama smussata e ruvida che può tagliare, tirare e strappare i capelli. È simile all'uso di un coltello da burro da cucina per tagliare i capelli.

Sconsigliamo di utilizzare le normali forbici a casa per tagliare i capelli.

James Adams
James Adams

James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER