October 12, 2021 8 min letto

L'incertezza sul linguaggio dello stilista che usano può provocare stressanti viaggi al salone e una pletora di pessimi tagli di capelli. Per aiutarti a entrare in contatto con il tuo stilista per ottenere il taglio di capelli perfetto, abbiamo elencato i termini del salone più comunemente usati.

Un taglio di capelli è allo stesso tempo esilarante e spaventoso, in particolare quando stai cercando di individuare i servizi di uno stilista in arrivo. La comunicazione è uno degli elementi essenziali del nostro lavoro di acconciatori.

In assenza di esso, non avrai idea di cosa stai cercando. È come se parli una lingua completamente diversa da quella che dici tu, che si chiama hair talk.

Ecco 25 termini da salone usati per acconciare e tagliare i capelli delle donne!

1. Livelli

Ogni taglio è classificato in tre categorie distinte: stratificazione di una lunghezza o un mix di entrambi.

I livelli riducono la quantità di densità e possono anche causare movimento. I tagli a una lunghezza invece potrebbero aumentare il peso. Per evitare confusione o incidenti con i capelli, assicurati di rivedere con l'hair stylist. Indipendentemente dal linguaggio utilizzato dagli stilisti per descrivere il processo, assicurati di chiedere "Questa procedura risulterà in strati o li rimuoverà?"

2. Overdirecting

Questo è un approccio al taglio che si basa sul taglio dei capelli che vengono sollevati, quindi tagliati sulla testa per aumentare il corpo e il volume. Il risultato è una pletora di grandi strati.

3. assottigliamento

Il diradamento è un'opzione fantastica per le persone con capelli spessi e spessi che desiderano ridurre il peso. Attraverso l'uso di forbici per sfoltire, il processo crea strati ultrasottili e aggiunge l'aspetto dei capelli. Per sfoltire con le normali cesoie, spesso note come "striscianti", gli stilisti fanno scorrere le forbici aperte nell'asta.

4. Taglio Linea

La linea è il modo in cui lo stilista decide su una particolare pettinatura. Il suo angolo è un indicatore di quanto o quanto vicino agli strati dei capelli.

Ad esempio, gli stilisti stanno cercando di creare uno stile che è a strati, usano una linea di taglio angolata.

5. Linea di peso

Il nome implica che è l'area all'interno del taglio che è quella che prende l'intero peso.

Usa il taglio smussato o il taglio bob per illustrare. La linea di peso si trova nel punto finale dei capelli. Tuttavia, quando hai un taglio a strati lunghi, è in effetti il ​​più lungo.

Se sei preoccupato di essere troppo pesante. Chiedi allo stilista di mescolarlo usando le cesoie per sfoltire. Un altro metodo per ammorbidire la nitidezza è usare il "taglio a punta", il metodo di taglio che taglia le estremità usando un angolo e crea un bordo che è strutturato o sfumato.

6. Capelli graduati (o taglio di capelli impilato)

Un taglio graduato richiede strati. Per i parrucchieri, questo taglia con un angolo inferiore a 90 gradi.

Grazie a questo metodo, è molto più facile per gli stilisti eseguire il taglio esatto del taglio.

In questo modo gli strati si impilano e si sovrappongono strettamente. Ciò può aggiungere volume o peso extra a determinate aree.

Ulteriori informazioni su acconciature Garduated.

7. Taglio di capelli con zeppa

Un taglio graduato deve avere l'angolo maggiore, che è di 90 gradi. Il taglio a cuneo è di soli 45 gradi.

I capelli sulla nuca sono stati tagliati in modo che siano i più lunghi e corti e presentano strati che si irradiano verso l'alto quando raggiungono la sommità della testa.

Ecco perché i bordi dei bordi tagliati con vari angoli (rispetto ai bordi diritti) per aumentare il volume e consentire il movimento.

8. Taglio smussato

Questo taglio è stato tagliato ad angolo, il che consente a ciascun filo di correre di una lunghezza. I tagli smussati spesso noti come tagli Bob sono per le donne con i capelli sottili perché danno l'illusione di densità e volume.

Scopri di più sulle tecniche di taglio dei capelli club e smussati nei saloni di parrucchieri proprio qui!

9. increspato

Se stai cercando lo stile che stai cercando, pensa a un look interessante tagliato a strati corti. Questi sono in genere progettati per le spalle o Bob.

Gli strati di capelli mossi sono i tagli più sorprendenti che possono essere utilizzati per dare l'aspetto di volume e forma con i capelli in movimento. Gli stilisti tagliano enormi pezzi di capelli con proporzioni distinte ma irregolari o asimmetriche per dare un aspetto elegante e alla moda. Questa moda è moderna ed elegante e richiede un po' di manutenzione domestica.

10 gamine

Gamine è un folletto tagliato. È fatto tagliando i lati usando bordi che vengono tagliati e poi indietro e aggiungendo strati sopra. Un look da ragazzo o da elfo, soprattutto per le donne. Indossava il taglio Gamine.

I capelli di un Gamine sono più attraenti quando sono morbidi e lisci con uno strato di capelli leggero. Se sei stato benedetto con i capelli mossi, scegli un taglio asimmetrico, che rende i capelli più rigogliosi.

11 Non parlare pollici

Il "pollice" di ogni persona è unico. Invece, dì al tuo stilista dove vorresti vedere la tua lunghezza complessiva usando il tuo corpo come indicazione di dove guardare, ad esempio, clavicola, sopra il seno o il mento lungo. Questi sono ottimi posti da esaminare.

12 Livelli di inquadratura del viso

Potrebbe finire per essere un disastro se non lasci al tuo stilista la lunghezza di cui ha bisogno per tagliare il tuo strato che è il più corto e la lunghezza che ti fa sentire a tuo agio. Ad esempio, quando hai i capelli lunghi e desideri incorniciare il tuo viso, allora dovresti decidere la lunghezza dello strato che è il più lungo o se è a contatto con la clavicola.

13 Scoppi/Frange

Inoltre, scatta una foto dell'area in cui vorresti vedere la lunghezza e la forma dei capelli. Ad esempio, una frangia della finestra è uno stile più lungo e morbido che incornicia il viso proprio come le tende incorniciano la finestra e non il botto dritto più sottile che si trova nella parte anteriore. I capelli sono solitamente tagliati sulle sopracciglia per enfatizzare gli occhi e il viso.

14 Estremità a ciuffi

Il termine si riferisce a come appaiono le estremità delle estremità dei capelli. Questo può essere fatto con le forbici o un rasoio. Risulta morbido, ma con meno volume, che si fonde perfettamente tra loro, perfetto per chi ha i capelli folti e uno stile più liscio. Se fatto correttamente, le punte Wispy daranno consistenza e movimento ai capelli che altrimenti ne sarebbero privi.

15 Bordi smussati

"acconciatura" o "acconciatura" è un riferimento al modo in cui appaiono i bordi dei capelli. Questo viene eseguito usando le forbici e lascia il volume più grande alle estremità, risultando nella minima quantità di movimento e consistenza. Ideale per chi ha capelli fini e capelli ricci.

16 A-Line

Ecco come viene tagliata la lunghezza o il perimetro dei capelli. I capelli sono tagliati più corti nella parte posteriore, ma più lunghi nella parte anteriore. È tuo dovere decidere la gravità della linea A e, quindi, assicurati di visitare il tuo stilista e di essere pronto a rispondere alle tue domande sulla lunghezza.

17 Asimmetrico

È un termine usato per descrivere i tagli di capelli che possono creare confusione. È un termine che si riferisce a tagli di capelli che hanno 2 taglie distinte. Potrebbe essere tagliato in un modo che è tagliato in un modo che non si collega con l'altro lato dei tuoi capelli. In generale, quando si parla di asimmetria si parla della lunghezza che si nota sul davanti sui capelli. Ad esempio, il lato sinistro potrebbe essere tagliato fino al mento mentre il lato destro potrebbe essere più esteso fino alla spalla.

18 undercut

È usato per ridurre la massa della parte inferiore dei capelli vicino alla nuca. Può essere utilizzato in qualsiasi acconciatura a condizione che sia progettato correttamente. È anche possibile modificare la lunghezza tra lunga e rasata in base al tuo stile che vuoi indossare.

Scopri di più su un taglio di capelli sottosquadro al Salon in questo articolo!

19 Micro frangia:

È un termine che viene usato per descrivere la frangia estremamente corta che si fonde con i capelli. capelli. La lunghezza è solitamente di circa due pollici.

Se non sei a conoscenza del concetto, i micro scoppi potrebbero essere descritti come: una piccola frangia. Altre frange possono pendere sugli occhi, creando l'aspetto di una tenda (quindi, "curtain bangs").

20 Fini infranti:

Un'altra parola è usata per descrivere come vuoi che appaiano le tue estremità. Di solito vengono tagliati utilizzando un metodo di taglio a punta che crea variazioni nelle lunghezze dei capelli. Se osservi il modo in cui il vetro si rompe quando viene colpito da un martello, si rompe in una direzione diversa. Ciò ti consente di muoverti con una buona densità attorno ai bordi.

21. Taglio smussato (a mazza)

È anche noto nel contesto del taglio "smussato". Di solito è usato per rimuovere la parte dei capelli che si trova sopra i capelli o per tagliare il lato della testa. Il pezzo di capelli che desideri tagliare viene tolto dalla testa prima di essere tagliato alle estremità.

Scopri di più sulle tecniche di taglio dei capelli Blunt e Club.

22. Pettine a forbice

È lo Scissor Over Comb è un metodo di acconciatura che utilizza il pettine clip-over per guidare le zone di taglio in un luogo in cui c'è un'area in cui i capelli sono cresciuti molto per fare un riferimento adatto per le dita. Di solito è nelle regioni intorno alle orecchie o all'interno della zona della nuca.

Scopri di più sulla tecnica del pettine a forbice popolare tra barbieri e parrucchieri.

23. Taglio di diapositive

Lame più corte possono rendere il taglio complicato e duraturo. Le lame più lunghe sono in grado di risolvere il problema poiché consentono di posizionare le lame nei capelli senza averne una per lavorare con i capelli con le mani.

Scopri le informazioni su questa tecnica di taglio delle diapositive.

24 Taglio di capelli

I punti di taglio potrebbero essere tra i metodi di taglio dei capelli che creano la distinzione tra acconciature noiose e il taglio esilarante.

Viene impiegato per tagliare una punta in modo da creare capelli lisci. È usato per strutturare i capelli e per tagliare pezzi di capelli che sembrano grandi ai bordi e creare strati distinti che consentono ai capelli di fondersi perfettamente. i capelli si fondono senza sforzo e appaiono belli.

La tecnica del taglio a punta funziona ugualmente bene per gli hair stylist maschili e femminili. In base alla struttura dei capelli e alla quantità di capelli, la tecnica del taglio a punta è adatta a capelli asciutti o bagnati e può aggiungere un tocco di eleganza a qualsiasi acconciatura o disegno non adatto.

Scopri maggiori dettagli sul metodo di taglio puntuale.

25. Diradamento

Puoi ridurre lo spessore dei capelli tagliandoli con le forbici o il rasoio. Il motivo per cui in genere riduciamo lo spessore dei capelli per ridurre il volume che è nei capelli al fine di levigare l'aspetto di un nuovo taglio di capelli e aumentare la quantità di capelli alla radice.

Impara a usare le forbici per sfoltire i capelli per sfoltire i capelli spessi e ruvidi.

26. A mano libera

A mano libera non è una forma d'arte di per sé, ma viene utilizzata insieme a un parrucchiere. In questo caso utilizzerai i dettagli della testa come base per creare linee guida più precise per il primo taglio, che puoi tagliare a mano libera.

Scopri di più sul metodo di taglio a mano libera.

27 testurizzazione

È il processo di taglio dei capelli in varie lunghezze, in modo da poter realizzare diverse acconciature. I capelli lunghi possono apparire meno uniformi o indisciplinati. I capelli più lunghi possono essere acconciati in acconciature selvagge o un misto di capelli corti e lunghi ed è un ottimo modo per creare stili alla moda.

Molti parrucchieri utilizzano vari metodi per ottenere l'aspetto desiderato.

Ogni acconciatura ha bisogno di una tecnica di taglio unica per crearla. Quando modifichiamo il modo in cui tagliamo i capelli, siamo in grado di realizzare una vasta gamma di acconciature. È fondamentale utilizzare forbici da taglio di qualità per tagliare le acconciature.

Impara a usare gli strumenti da taglio per la texturizzazione.

James Adams
James Adams

James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


Anche in Tagli e acconciature da donna

Tendenze capelli estate 2021 ... Flashback agli anni '1970!
Tendenze capelli estate 2021 ... Flashback agli anni '1970!

20 Maggio 2021 2 min letto

Vedi tutto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER