14 Maggio 2021 3 min letto

Se sei un barbiere o un parrucchiere, le tue cesoie per capelli sono alcune delle cose più importanti che possiedi professionalmente. Non solo sono belli da vedere, soprattutto se hai le forbici da taglio per capelli in oro rosa, ma devono essere adeguatamente mantenuti per funzionare al meglio.

Una corretta manutenzione e cura delle tue forbici per tagliare i capelli è incredibilmente importante e ti consentirà di fare il miglior lavoro possibile. Abbiamo messo insieme un elenco di suggerimenti per mantenere al meglio le tue forbici ...

  1.      Maneggia con cura le tue cesoie!

Se sei un barbiere o un parrucchiere, dovresti trattare le tue cesoie come se fossero d'oro. Non solo è importante tenerli puliti a fondo, ma è altrettanto importante prendersi cura di loro durante il giorno. Quando maneggi le tue forbici, non buttarle semplicemente sul bancone o gettarle in una borsa tra i clienti. Una manipolazione brusca può danneggiare l'allineamento delle lame e può opacizzare o intaccare i bordi. Quando le forbici per tagliare i capelli diventano opache o intaccate, dovranno essere riparate altrimenti non taglieranno accuratamente e possono rovinare i capelli del tuo cliente.

È anche importante tenere presente che le tue cesoie per capelli dovrebbero essere usate SOLO per tagliare i capelli e non dovrebbero essere usate per nient'altro. Ciò potrebbe anche provocare l'ottusità delle lame. Tieni le cesoie vicine e non farle usare a nessun altro! Potrebbero non essere attenti come te. 

  1.      È necessaria una pulizia adeguata!

È estremamente importante mantenere le cesoie pulite e igienizzate, soprattutto tra i clienti. Ogni salone avrà i propri requisiti di sicurezza, ma è importante seguire rigide regole di pulizia quando si usano le cesoie. Una corretta pulizia delle forbici da taglio richiede il risciacquo con acqua e sapone, un'asciugatura accurata e completa e l'utilizzo di una soluzione disinfettante a base di alcol o quaternione.

Tenerli asciutti non solo li fa apparire al meglio, ma mantiene le lame affilate e impedisce loro di diventare opachi. Sebbene sia ovvio che è necessario pulire le forbici tra un utilizzo e l'altro, è anche importante tenerle pulite durante ogni sessione. Mentre tagli i capelli, dovresti rimuovere frequentemente l'acqua e i ritagli di capelli per mantenerli freschi e per mantenere le lame affilate.

Alla fine di ogni turno, è importante oliare le cesoie per prevenire la ruggine e mantenerle in funzione al meglio. Quando stai oliando le cesoie, aiuta a tenerle aperte con un angolo di 45 gradi e a far cadere l'olio sul giunto centrale che tiene insieme le due lame. Dopo aver usato l'olio da taglio, assicurati di conservarli in un luogo asciutto.

  1.      Conserva correttamente le tue cesoie!

Il modo in cui conservi le tue cesoie è importante tanto quanto tenerle pulite e oliate per tutto il giorno. È importante riporli in una custodia protettiva morbida che li protegga dall'umidità e da altri fattori ambientali. È incredibilmente importante conservare le forbici per tagliare i capelli da sole e non in una borsa con altri strumenti. Ciò impedirà ad altri strumenti di tormentarli e intaccarli.

Mantenere correttamente le tue cesoie ti aiuterà a dare il meglio!

James Adams
James Adams

James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER