13 Agosto 2020 6 min letto

La reputazione di un parrucchiere o barbiere dipende in una certa misura dal tipo, dalle condizioni e dal design delle forbici da parrucchiere che usa. Quindi è importante scegliere le forbici giuste e assicurarsi anche che siano ben mantenute.

Come ogni dispositivo meccanico, le forbici saranno in perfette condizioni quando saranno nuove e saranno tagliate perfettamente.

Nel corso del tempo, quando le forbici vengono utilizzate per il taglio, perdono gradualmente la loro nitidezza. Quindi dovrebbero essere affilati periodicamente, in genere dopo essere stati utilizzati per 1000 talee.

Se la forbice non è affilata, diventerà più difficile tagliare usando la forbice.

Idealmente la forbice dovrebbe tagliare i capelli e il parrucchiere non dovrebbe esercitare alcuna pressione sulla forbice per il taglio. Tuttavia, se la forbice non viene affilata regolarmente, l'utente dovrà affrontare la resistenza durante il taglio dei capelli.

Dovranno applicare più pressione e invece di tagliare i capelli, i capelli si spezzeranno quando viene applicata la pressione. Ciò danneggerà anche la forbice, influenzando la linea di corsa.

Un altro motivo per cui la forbice potrebbe danneggiarsi è l'affilatura della forbice nel modo sbagliato. Alcuni affilatori possono offrire i loro servizi a basso costo, ma durante l'affilatura della forbice, l'acciaio temprato e il bordo affilato sulla linea di corsa potrebbero andare persi.

Ogni forbice è progettata per tagliare un certo spessore e tipo di capelli. Quindi il parrucchiere dovrebbe usare la forbice solo per tagliare il giusto spessore di capelli, se si usa una forbice leggera per tagliare i capelli più spessi per un periodo di tempo più lungo, la forbice potrebbe rompersi.

Verrà applicata una maggiore pressione sulla forbice per tagliare i capelli più spessi. Ciò danneggerà i bordi e anche la vite perno che univa le forbici potrebbe staccarsi. Sebbene le forbici siano realizzate in acciaio inossidabile, possono essere influenzate da sostanze chimiche estremamente corrosive che a volte vengono utilizzate per l'acconciatura, cloro delle piscine e altri prodotti chimici simili.

Manutenzione a forbice

Uno degli aspetti più importanti della manutenzione delle forbici è l'affilatura regolare delle forbici.

Sebbene molti produttori di forbici raccomandino di affilare le forbici ogni mille tagli, la giusta frequenza dipende da una serie di fattori. Lo spessore e il tipo di capelli che il parrucchiere sta tagliando determina in larga misura la frequenza di affilatura.

Se il parrucchiere taglia regolarmente i capelli spessi, la forbice deve essere affilata più frequentemente poiché la nitidezza verrà persa più rapidamente. Per i capelli più sottili, sarà necessaria meno pressione per il taglio.

Un altro fattore che deve essere considerato per l'affilatura è se i capelli vengono tagliati quando sono bagnati o asciutti, poiché i capelli bagnati sono raggruppati insieme.

Se i capelli vengono puliti prima del taglio, sarà più facile tagliarli rispetto ai capelli sporchi, che potrebbero essere ricoperti di polvere, sporco o altri detriti.

Per la maggior parte delle forbici, il venditore indicherà un metodo per verificare la nitidezza di una forbice.

Se la forbice non è abbastanza affilata, deve essere affilata nel modo corretto consigliato dal produttore.

Sono disponibili strumenti per l'affilatura delle forbici, oppure il lavoro può essere affidato ad affilatori professionisti che si assicureranno che la tempera e il bordo della forbice non siano danneggiati

Se le forbici non sono abbastanza affilate, è consigliabile tenerle da parte fino a quando non possono essere affilate. Se le forbici vengono utilizzate senza affilare, possono danneggiarsi ulteriormente e potrebbe essere difficile ripararle.

Per mantenere le forbici da barbiere, le forbici devono essere conservate correttamente quando non vengono utilizzate. Non devono essere tenuti aperti, poiché potrebbero tagliare accidentalmente oggetti danneggiandoli o addirittura causare lesioni.

Le forbici devono essere conservate in una custodia per forbici professionale ben progettata, non in una scatola o in una borsa che potrebbe danneggiare le punte e i bordi della forbice.


Pulizia delle forbici


Ci sono molte ragioni per cui le forbici dovrebbero essere pulite regolarmente. Idealmente la forbice dovrebbe essere pulita dopo ogni taglio di capelli.

Le condizioni dei capelli e del cuoio capelluto di ogni cliente saranno diverse. Alcuni dei clienti possono avere la forfora mentre altri possono avere i pidocchi o altri problemi di salute simili. Quindi, se la stessa forbice viene utilizzata per tagliare i capelli di tutti i clienti senza un'adeguata pulizia, c'è la possibilità che uno o più clienti vengano infettati.

Per una maggiore igiene e ragioni di sicurezza, un parrucchiere o un barbiere dovrebbe pulire accuratamente le forbici utilizzate, in modo da rimuovere qualsiasi contaminazione

Molte persone usano sostanze chimiche per la permanente, la stiratura o la colorazione dei capelli e queste sostanze chimiche possono agire sull'acciaio inossidabile delle lame delle forbici causando piccoli fori.

Allo stesso modo i clienti che hanno nuotato nelle piscine avranno il cloro nei capelli che causerà nuovamente dei buchi sulle lame delle forbici se i prodotti chimici rimangono sulla superficie per un periodo di tempo più lungo.

Le forbici devono essere lavate con acqua saponata per rimuovere tutti i prodotti chimici e i capelli dopo che sono state utilizzate per tagliare i capelli. Quindi pulire le forbici da parrucchiere dopo ogni utilizzo è molto importante, se il parrucchiere desidera utilizzare le forbici per un periodo di tempo più lungo.

Anche l'asciugatura è un aspetto importante della pulizia delle forbici. Le forbici possono essere pulite con un panno morbido o materiale simile dopo averle pulite con acqua.

Dovrebbero quindi essere tenuti in aria per un po 'di tempo, fino a quando tutta l'umidità evapora. Solo dopo che le forbici sono completamente asciutte, devono essere conservate in una scatola o custodia. Non devono essere tenuti all'aperto poiché la polvere potrebbe accumularsi sulle forbici.


Come riparare le forbici


Sebbene le forbici sembrino essere dispositivi meccanici relativamente semplici, ci sono molte ragioni per cui una forbice non funziona correttamente.

Uno dei problemi più comuni nelle forbici o nelle cesoie è la tensione nelle forbici. La vite perno tiene insieme le forbici. Quando le forbici sono nuove, la tensione è generalmente giusta. Tuttavia, man mano che vengono utilizzate le forbici, la tensione cambierà.

Si consiglia di controllare frequentemente la tensione delle forbici. Se le forbici sono tese, le lame si sfregheranno l'una contro l'altra durante il taglio. Quindi l'utente dovrà applicare più forza durante il taglio e anche le lame verranno danneggiate.

D'altra parte, se le forbici sono collegate tra loro in modo lasco, le lame non saranno allineate correttamente, potrebbero piegarsi l'una contro l'altra.

Inoltre, i capelli non verranno tagliati correttamente e la pelle del cliente potrebbe graffiarsi.

Quindi è consigliabile controllare frequentemente la tensione nelle cesoie. Le forbici devono essere tenute utilizzando l'anello per le dita nella mano sinistra. Le cesoie dovrebbero quindi essere aperte in modo da formare una croce.

Dopo questo, l'anello tenuto nella mano destra dovrebbe essere rilasciato. Se la tensione è corretta, la lama della cesoia cadrà solo leggermente. Se la lama cade di più, è troppo lenta e se non si muove, è molto tesa.

La tensione nelle cesoie può essere regolata per aumentarla o diminuirla a seconda delle esigenze.

Questo può essere fatto utilizzando un regolatore di tensione o utilizzando la manopola per la regolazione della tensione, se presente.

È importante tenere chiuse le lame della forbice durante la regolazione della tensione, poiché ciò eviterà graffi sulle lame delle forbici.

Per l'affilatura delle lame e altre riparazioni, si consiglia inoltre di avvalersi dei servizi di una rinomata azienda, che può offrire una garanzia sulla loro lavorazione e riparazioni.

Se qualche parte risulta mancante o usurata, è opportuno sostituirla al più presto, riparando le forbici. La maggior parte delle forbici di migliore qualità ha paraurti in gomma tra gli anelli delle dita.

Se i paraurti per gli anelli delle dita sono mancanti o danneggiati, le dita dell'utente potrebbero subire dei tagli e le lame potrebbero sovrapporsi.

Se le lame non sono allineate correttamente, le costose forbici da parrucchiere possono danneggiarsi.

Potrebbe anche diventare difficile usare le forbici, sarà necessario applicare maggiore pressione durante l'utilizzo. Ciò può provocare dolore alle mani, soprattutto se le cesoie vengono utilizzate frequentemente e influiscono sulla qualità del lavoro.


Oliare le forbici.


Un altro problema spesso affrontato dai parrucchieri è che potrebbe non essere facile aprire e chiudere le forbici. Questo di solito si risolve lubrificando le forbici. Se le forbici vengono usate frequentemente, dovrebbero essere oliate almeno una volta al giorno.

Per questo l'olio lubrificante utilizzato non deve contenere silicone e dovrebbe essere adatto per cesoie, forbici e prodotti simili. L'olio deve essere applicato alla vite perno delle cesoie e alle lame interne. Di solito si consiglia di asciugare all'aria queste forbici dopo l'oliatura.


Conclusione


Le forbici professionali di alta qualità sono generalmente costose e dureranno per almeno dieci anni se maneggiate correttamente seguendo le linee guida del produttore.

La maggior parte dei parrucchieri e dei barbieri ha un numero di forbici da parrucchiere in base allo spessore e al tipo di capelli che stanno tagliando.

Possono massimizzare la durata di queste forbici pulendole e lubrificandole regolarmente, assicurandosi che la tensione delle forbici sia corretta.

Dovrebbero anche affilare periodicamente le forbici e sostituire qualsiasi parte mancante o danneggiata.

James Adams
James Adams

James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER