Luglio 07, 2021 5 min letto

Le forbici del parrucchiere, chiamate anche forbici, possono sembrare strane a persone che non sono coinvolte nel taglio dei capelli o nel barbiere. 

Le forbici da taglio sono fatte per uno scopo: tagliare i capelli. Ecco perché sono così costosi.

Questi non dovrebbero essere usati nelle attività quotidiane come avvolgere la carta o aprire un sacchetto di patatine.

Otterrai i migliori risultati con le tue forbici tagliacapelli se ti prendi cura di loro.

Ti mostreremo come sterilizzare le forbici per ottenere il massimo dall'investimento che hai fatto. Iniziamo.

COME STERILIZZARE LE FORBICI?

Molti parrucchieri commettono l'errore di far cadere le forbici nel Barbicida. Questo semplice metodo pulisce le forbici ma non le pulisce. 

Piccoli peli possono ancora impigliarsi nella lama e causare danni. Puoi pulire le forbici ogni giorno con un altro metodo. 

Safe Work Australia raccomanda ai barbieri e ai parrucchieri di sterilizzare e disinfettare gli strumenti per capelli. I professionisti dovrebbero seguire questa precauzione di sicurezza.

Ora che sappiamo perché le forbici sono importanti, veniamo al punto. 

Ecco come pulire e sterilizzare le forbici e sterilizzare le forbici per capelli.

COME PULIRE LE FORBICI

  1. Utilizzare un panno pulito per rimuovere sporco, detriti e accumuli.
  2. Strofina dell'alcol, dell'etanolo o qualcosa di simile sulle lame.
  3. Lascia riposare per 5 minuti. Quindi, pulire le lame con un asciugamano o un panno per rimuovere l'umidità.
  4. Se prevedi di conservarli per un lungo periodo di tempo, applica dell'olio sulla lama.

CONSIGLI E CONSIGLI PER LA PULIZIA DELLE FORBICI

  • Mentre i raggi UV possono essere usati per disinfettare forbici e strumenti per tagliare i capelli, la loro efficacia nell'uccidere COVID-19 (coronavirus), non è ancora noto.
  • Il cloro può causare ruggine o danni corrosivi alle tue forbici per capelli.
  • Puoi sterilizzare le forbici con acqua calda o vapore. Tuttavia, in seguito è necessario asciugare tutte le parti delle forbici per evitare danni da ruggine.
  • Evita di immergere le forbici in alcool, etanolo o altri liquidi. Se lo fai, dovrai smontare le forbici e asciugarle bene prima di rimontarle.
  • Dopo aver usato le forbici, puliscili con carta assorbente.

FORBICI PENNELLI E PENNELLI DA TAGLIO: PULIRE E IGIENIZZARE TUTTI I GIORNI

Da non lasciare nel sapone liquido durante la notte. Può causare danni ai materiali con cui sono stati realizzati alcuni pennelli.

Usa l'estremità più lunga e più densa dello spazzolino o uno spazzolino da denti per pulire l'accumulo di aiuto per lo styling.

Non assorbire il liquido igienizzante per più di 10 minuti.

FORBICI E CESOIE: PULIRE E OLIARE OGNI GIORNO

Per rimuovere l'accumulo di aiuto per lo styling, usa alcol, disinfettante o alcol denaturato con un batuffolo di cotone.

Con le punte rivolte verso il basso, tieni le cesoie a 45o. Mettere alcune gocce di olio o olio da taglio nel punto di rotazione. Chiudete le forbici e lasciatele riposare una notte.

All'inizio di ogni giornata, posizionare le forbici in posizione discendente. Quindi apri e chiudi le cesoie apri e chiudi. L'olio della notte precedente aiuterà a rimuovere i peli che si sono sviluppati ai bordi.

Pulisci il bordo tagliente.

BAGNO CALDO PER FORBICI

Fai un bagno caldo alle forbici per capelli per pulirle correttamente. Metti le forbici nel lavandino e metti a bagno per un minuto. Se hai più forbici, è meglio usarne una alla volta.

RIMUOVERE I PRODOTTI CHIMICI IN ECCESSO

Quindi, usa un asciugamano per rimuovere eventuali sostanze chimiche dalle lame. Questo aiuterà a evitare che si attacchino tra le lame e ti assicurerà di ottenere ogni volta un taglio preciso.

FORBICI PER ASCIUGARE

Può sembrare ridondante, ma asciugare accuratamente le forbici per capelli è fondamentale. Per asciugare le lame, usa un asciugamano pulito. Passare delicatamente l'asciugamano sopra l'asciugamano. 

Se non asciughi correttamente le forbici, i batteri e la ruggine possono accumularsi e causare danni alle forbici per capelli.

Usa uno stuzzicadenti per rimuovere i peli intorno alla vite.

Uno stuzzicadenti è uno strumento di pulizia rapida che dovrebbe essere utilizzato quotidianamente.

Per eliminare eventuali schegge di capelli, usa uno stuzzicadenti per circondare la vite delle forbici. Le forbici possono avere piccoli pezzi di capelli attaccati all'estremità delle lame dopo un solo taglio di capelli.

LUBRIFICARE OGNI FORBICE

Terminare la pulizia lubrificandoli. Ciò manterrà l'accumulo di ruggine delle forbici e impedirà loro di ottenere sporco chimico. 

Ruota le forbici di 45 gradi. Applicare una o due gocce di olio nel punto in cui le lame si incontrano, vicino alla vite. Puoi strofinare delicatamente l'olio nelle forbici con un panno morbido.

MANTENERE E DISTINGUERE LE FORBICI:

Queste forbici devono essere conservate correttamente dopo essere state pulite, asciugate, igienizzate e oliate. Ciò garantirà le loro prestazioni e facilità d'uso. 

Queste cesoie devono essere conservate in un luogo in cui non si danneggiano urtandosi l'una contro l'altra. 

Saranno necessarie custodie protettive con rivestimenti morbidi e porosi per proteggere le cesoie dall'umidità e da altri fattori ambientali. 

Ora sai come sterilizzare le forbici nel modo giusto. Segui questi passaggi per assicurarti di non correre alcun rischio durante il taglio dei capelli.

COME IGIENIZZARE STRUMENTI PER CAPELLI TRA CLIENTI

Un parrucchiere può vedere 15-30 clienti al giorno. Quindi, come puoi pulire i capelli tra un cliente e l'altro?

È difficile e richiede tempo pulire quando i clienti sono in attesa. 

Pertanto, è più facile avere un membro dello staff aggiuntivo che ti aiuti con le attività di pulizia tra i clienti. 

Ciò ti consentirà di effettuare pagamenti rapidi e incontrare il nuovo cliente.

Devi essere efficiente per pulire i tuoi strumenti per capelli tra un cliente e l'altro.

CONCLUSIONE - COME STERILIZZARE E DISINFETTARE LE FORBICI

Esistono molti modi per mantenere le forbici al sicuro e pulite per i tuoi clienti.

Siete tenuti dalla sicurezza e salute sul lavoro a sterilizzare e disinfetta regolarmente le forbici per capelli.

Evita l'accumulo di batteri e ruggine pulendo, disinfettando e sterilizzando le forbici per capelli

La tecnica dello stuzzicadenti può essere utilizzata quotidianamente per rimuovere l'olio, i peli e l'accumulo di pelle.

Un bagno caldo e sapone può essere utilizzato per pulire le forbici per capelli.

Infine, puoi usare l'alcol rubino per sterilizzare le forbici da parrucchiere.

Applicare disinfettante alcolico liquido o a base di gel sui bordi degli spigoli vivi per rimuovere batteri e germi.

Tenere le forbici a 45o con le punte rivolte verso il basso. Metti due o tre gocce di olio o olio di cesoie nel punto di svolta. Aprire e chiudere le forbici e lasciarle riposare una notte.

Asciugare sempre le forbici e oliarle dopo averle pulite per mantenere la loro funzionalità.

È importante sapere come pulire e disinfettare gli strumenti per capelli, come da COVID-19 e 2020. I barbieri e i parrucchieri prendono precauzioni extra per pulire i loro strumenti per proteggere i loro clienti e il loro posto di lavoro.

Questo articolo si basava sulle fonti più affidabili.

James Adams
James Adams

James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER