29 settembre 2021 7 min letto

È comunemente usato per utensili a lama. Gli strumenti a lama e le armi includono coltelli, spade, forbici e pochi altri. Possono operare per un po' con facilità. Alla fine possono diventare noiosi e sciatti. Le pietre per affilare vengono utilizzate per lucidare i coltelli. Non è lo stesso per le forbici.

Tutto si riduce al taglio delle forbici. I metodi differiscono. Parrucchieri e barbieri usano spesso le forbici. Richiedono frequenti pulizia e cura. I parrucchieri professionisti consigliano di affilare le forbici e di pulirle regolarmente.

Sebbene ci siano una varietà di opzioni fai-da-te su Internet, tuttavia, non è consigliabile provare l'intero elenco. C'è la possibilità di ferire i bordi taglienti della tua forbice. Le pietre per affilare, anche se possono essere utili, non dovrebbero essere usate per. Usa questi suggerimenti degli esperti. Ecco alcuni modi fantastici e semplici per affilare e prenderti cura delle tue forbici a casa tua.

I tre passaggi per pulire le forbici per tagliare i capelli

Di seguito sono riportate le nostre linee guida di manutenzione più votate per le forbici per tagliare i capelli. Faranno in modo che le tue forbici durino a lungo grazie alle loro prestazioni e affidabilità.

1. Utilizzare un prodotto per la pulizia a base di alcol

  • Molti prodotti per capelli sono realizzati con componenti non solubili in acqua.
  • Ciò può provocare l'accumulo di detriti sugli utensili da taglio e può ridurre le prestazioni di taglio.
  • Questi elementi non vengono eliminati da acqua e sapone.
  • È essenziale lavare le forbici con alcol isopropilico per eliminare eventuali residui.
  • Aggiungine un po' a un vecchio tovagliolo di carta e pulisci completamente le lame.
  • L'alcol può anche essere in grado di pulire le forbici.
  • Non è consigliabile utilizzare il barbicida per pulire o disinfettare gli strumenti da taglio.

Siate consapevoli che una tensione errata potrebbe causare RSI (Repetitive Strain Injuries). Ciò può influire sulle prestazioni delle forbici e provocare lesioni sul bordo di taglio.

  • L'alcol isopropilico è pericoloso e non deve riscaldare.
  • Evitare il contatto per lunghi periodi con la pelle.
  • Non inalare, deglutire o masticare.

2. Usa un panno di camoscio per pulire

Un panno di camoscio potrebbe essere classificato come un tipo di pelle. La maggior parte dei set e dei kit per forbici contiene un kit di manutenzione che include un panno progettato per lavare le forbici.

    • Appoggia il camoscio piatto nel palmo della mano.
    • Utilizzare il camoscio per pulire il bordo esterno della lama.
    • Utilizzare la pulizia del camoscio dall'esterno della lama.
    • Questa procedura leviga ogni bordo della lama.
    • È molto simile alla rasatura con esso è simile allo stropping con un rasoio. È importante fare attenzione a non tagliarsi i capelli o tagliare il camoscio.
    • Usa il camoscio con particolare attenzione per evitare di tagliarti.

    3. Forbici per oliare dopo la pulizia

      • È fondamentale ingrassare le forbici ogni giorno.
      • L'olio aiuta a mantenere le forbici in buone condizioni. Consente inoltre ai capelli o allo sporco di spostarsi sulla vite.
      • Quindi, apri le forbici e metti gli oli tra le lame.
      • Assicurati di tenere l'olio di camelia lontano dalla luce solare intensa.

      4. Per regolare la tensione sulle forbici

        • La forbice supporta gli anelli per il pollice. Tieni le punte verso l'alto a ore 12.
        • L'altra mano dovrebbe afferrare gli anelli per le dita. Apri le lame delle forbici usando l'altra mano tra 35 e 45 gradi. Rilascia l'anello al dito e le forbici smetteranno di chiudersi completamente.
        • Lo spazio tra le punte è di circa 1 cm-2 cm.
        • Le punte devono essere unite nel caso in cui la forbice non sia sufficientemente stretta.
        • Quando i bordi sono troppo vicini, allontanare la forbice finché non si è regolata nella posizione corretta.

        Suggerimenti e trucchi per pulire le forbici per tagliare i capelli

        Inizieremo pulendo le forbici. Esistono numerose tecniche di pulizia di cui fanno uso barbieri e parrucchieri professionisti. A volte, suggeriscono di pulirlo con l'aiuto di un panno. Questo non è abbastanza. Per pulire le lame per tagliare i capelli è essenziale utilizzare un metodo esperto che ha testato e dimostrato di essere efficace. È un metodo semplice ed efficiente per lavare gli utensili da taglio.

        1. DILUENTE

        L'acqua e il detersivo per i piatti potrebbero non essere sufficienti per l'intera sporcizia e potrebbero accumularsi se usati ripetutamente. Usa un diluente per vernici per eliminare la sporcizia e aerare l'area. Per eliminare eventuali residui appiccicosi, applicare il diluente. Inoltre, lava le lame delle forbici senza sporco o sporco.

        2. USO SPUGNA

        Dipende dallo stato delle tue forbici e dal tipo di prodotto per la pulizia che devi applicare. A volte, la colla si trova attorno ai bordi taglienti.

        I coltelli per tagliare i capelli sono piatti, il che li rende facili da pulire utilizzando un batuffolo di cotone e una soluzione acquosa.

        Una spugna può essere usata per strofinare le lame, specialmente il lato più ruvido. Se le tue lame iniziano a diventare arrugginite e arrugginite, puoi usare un batuffolo di cotone per pulirle. Il batuffolo di cotone deve essere immerso nell'aceto di vino bianco.

        3. OLIARE LE LAME DA TAGLIO

        Se desideri che le tue forbici rimangano chiare e affilate, è fondamentale oliare la connessione tra le lame. Applicare olio alla vite utilizzando un panno morbido e pulito. Il processo di lubrificazione dovrebbe essere ripetuto ogni mese. Ciò garantirà che le lame funzionino facilmente e senza attrito. Usa una piccola quantità di olio, ma assicurati di rimuovere tutto l'olio dalle lame prima di utilizzarlo.

        Perché dovresti affilare le forbici dopo la pulizia?

        1. PIETRA PER AFFILARE

        Gli strumenti per l'affilatura sono il metodo più efficiente per affilare gli strumenti per il taglio dei capelli a casa. Se le tue forbici non funzionano correttamente e non vuoi fare del male, è meglio cercare un esperto.

        Si consiglia di affilare le forbici da un professionista, tuttavia, è possibile crearne una da soli a casa. È anche conosciuto come pietra per affilare. Usa semplice acqua o olio per lavarne la superficie. Dalla cima alla base segna un bordo che taglia ogni centimetro di pietra. Per affilare la forbice avrai bisogno di circa 15 colpi.

        2. ATTREZZO PER ROTORE ELETTRICO

        Un utensile rotante è un metodo efficace e interessante per affilare gli utensili da taglio a casa tua. Questo utensile elettrico è perfetto per affilare i tuoi utensili da taglio. La morsa deve essere utilizzata per fissare la lama della tua forbice. Collegare una smerigliatrice all'utensile rotante. Accendi il motore e appoggia la pietra contro di esso. Dopo aver ripetuto il processo avrai una forbice migliorata.

        3. PERNO DA CUCIRE

        Per affilare le lame delle forbici, usa spilli da cucito. Usa le forbici per iniziare a fare dei tagli sul perno. Quando la forbice si è chiusa richiudila, quindi rimuovi il perno dalle lame.

        Continua questo processo finché non ottieni un tagliente affilato delle forbici. Per eliminare eventuali particelle metalliche è possibile pulire le lame con un panno dopo aver affilato i bordi. Le particelle di metallo possono rimanere attaccate alle lame quando le affili con gli aghi da cucito. Possono causare lesioni o rischi. Assicurati di smaltirli una volta affilate le lame delle forbici!

        Conclusione

        Questi sono i metodi più efficaci e testati per rendere più affilate le lame delle forbici. Queste tecniche possono causare gravi lesioni alle lame delle forbici, quindi fai attenzione. Per assicurarti che le tue forbici siano sicure e prive di sporco, assicurati di rispettare queste linee guida.

        Gli esperti ti consigliano di pulire e disinfettare regolarmente le forbici da taglio che utilizzi. Questo non solo aiuterà a mantenere le tue forbici in buone condizioni e le aiuterà a durare più a lungo, ma è richiesto da molti stati per motivi di igiene. La conservazione e l'utilizzo sicuri sono essenziali per mantenere le forbici in buone condizioni.

        Pulisci a fondo le forbici per il taglio dei capelli

        La pulizia e l'igienizzazione regolarmente sono vitali per la manutenzione del taglio di capelli. Ogni barbiere e salone avrà i propri requisiti per la pulizia della forbice.

        I processi di pulizia accurata spesso richiedono di lavare e pulire le forbici tra i clienti. Si consiglia di non tagliare i capelli utilizzando le forbici contemporaneamente. Questo può impedire che le punte dei capelli si taglino quando vai dal barbiere o dallo stilista. Le forbici non devono essere asciugate con detergenti, acqua o sudore. Ciò può far apparire le forbici opache e appannate.

        La corretta pulizia delle forbici per il taglio dei capelli richiede il lavaggio con l'uso di acqua e sapone. L'asciugatura avviene lavandoli con acqua pulita. Alla fine, un quaternione, o disinfettante con alcol rubino si consiglia di pulire le forbici. Dopo l'asciugatura e il lavaggio può essere utilizzata un'autoclave.

        Pulizia e igiene regolarmente durante il giorno. Quindi pulire ogni giorno le forbici per tagliare i capelli può aiutare a mantenere le forbici in buona forma.

        Lubrificare le lame può prolungare la durata delle forbici e assicurarsi che siano in buone condizioni.

        È noto che i barbieri e i parrucchieri applicano l'olio alle forbici dopo una giornata prolungata. Impedisce alla cesoia di irrigidirsi e di arrugginirsi, consentendo un taglio regolare, controllato ed efficace.

        Le cesoie arrugginite o rigide potrebbero causare dolore alla mano per il professionista e un taglio insoddisfacente per il cliente. Olio per cesoie per capelli L'olio per cesoie per capelli aiuta a rimuovere i peli bloccati o le ostruzioni dalle forbici per tagliare i capelli. Si consiglia di aprire le forbici fino a 45 gradi. Quindi, metti una piccola quantità di oli da taglio sul giunto nel mezzo.

        Le lame saranno tenute l'una verso l'altra. Usa un panno morbido e strofina l'olio sui bordi della lama tagliente e sui lati piatti delle forbici. Le forbici possono diventare scivolose se sono troppo unte.

        Conserva correttamente le tue cesoie da taglio

        Il metodo migliore per salvaguardare la secchezza delle forbici per il taglio dei capelli sarebbe quello di lavare le forbici, quindi asciugarle e poi applicarvi dell'olio. Ciò estenderà l'utilità delle tue forbici e contribuirà a mantenere la qualità delle tue forbici. Dopo che le forbici sono state pulite e fissate, è necessario riporle in una custodia con un rivestimento assorbente e morbido per proteggersi dagli elementi aggressivi. Si consiglia di mettere le forbici nel loro contenitore di stoccaggio. Rischio che le lame possano essere danneggiate quando le cesoie o altri strumenti si colpiscono l'un l'altro. Assicurati che la custodia sia pulita.

        Usa la giusta tensione per evitare l'accumulo di sporco

        Le lame non devono essere solo affilate, ma anche facili da usare. La tensione delle cesoie potrebbe influenzare il modo in cui vengono utilizzate e tagliate.

        La tensione eccessiva può danneggiare le lame e mettere a dura prova le mani. La perdita dei capelli può derivare da una tensione allentata sugli strumenti da taglio.

        Non saranno in grado di tagliare i capelli, ma li piegheranno. È fondamentale affilare le aringhe utilizzando un affilatoio esperto o un'azienda nel caso in cui diventino noiose.

        L'affilatura professionale è quando le forbici sono state affilate utilizzando tecniche e strumenti che non danneggeranno le forbici.

        James Adams
        James Adams

        James è un esperto appassionato di parrucchiere e barbiere. Ha esperienza nel mercato delle forbici giapponese e nordamericano e si impegna a fornire informazioni sulle forbici da taglio in un unico posto. Scrivendo per Japan Scissors USA, si concentra sui marchi, sui modelli e sul processo di produzione di forbici da parrucchiere giapponesi, in modo che tu possa fare la scelta migliore in fatto di forbici la prima volta.


        Lascia un commento

        I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.

        ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER